Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate
Scuola di Scenografia

Corso di Diploma Accademico di 1° livello (triennale) in:
Scenografia

Obiettivi formativi

Il corso triennale di Scenografia ha l’obiettivo di fornire la padronanza di molteplici metodi e tecniche artistiche, in particolare di acquisire specifiche competenze disciplinari e professionali al fine di fornire agli studenti conoscenze e metodologie progettuali ed espressive nell’uso degli strumenti dell’ideazione e rappresentazione del progetto, con particolare attenzione rivolta alla scenografia teatrale nel suo complesso e alle pratiche progettuali di ideazione, progettazione e realizzazione nell’ambito del Costume per lo Spettacolo, sia in ambito nazionale che internazionale.

I vari insegnamenti si pongono l’obiettivo di fornire allo studente oltre ad una solida cultura storico artistica, critica, informatica, e linguistica, una cultura progettuale, capace di sviluppare competenze tecnico-professionali contemporanee, relative sia al progetto di scenografia sia al progetto per il costume. L'obiettivo finale del corso è quello di fornire una solida e approfondita preparazione formativa, tale da riuscire a introdurre lo studente nell’attualità dei loro futuri ambiti professionali.

Sbocchi lavorativi e prospettive occupazionali

Possibili impieghi in attività professionali nei diversi ambiti pubblici e privati della scenografia teatrale e del costume per lo spettacolo, con conoscenze professionali acquisite tali da potere allargare la propria attività anche ad ambiti cinematografici, televisivi e nella progettazione degli allestimenti espositivi, sia in ambito nazionale che internazionale. L’Accademia organizzerà, in accordo con enti pubblici e privati, stages e tirocini opportuni all’approfondimento di ulteriori specifiche professionalità che possano contribuire ad un più agevole inserimento dello studente nel mondo della professione.

Prova finale

La prova finale consta di due parti. Una è la discussione di una tesi di contenuto teorico-storico-critico-metodologico scritta sotto la guida di un relatore. L’altra è la creazione di un elaborato artistico originale su specifico progetto integrato sotto l'aspetto laboratoriale, storico-critico e metodologico, svolto sotto la guida del docente d’indirizzo di corso dello studente.

Coordinatore

Luisella Pintus

Piano di studi

Piano di studi in vigore dall'A.A. 2022/23 [PDF]
Piano di studi V.O. A.A. 2019/20 * [PDF]
Piano di studi V.O. A.A. 2016/17 * [PDF]


* agli studenti già iscritti ai corsi ordinamentali a cui sono apportate modifiche è garantita la conclusione degli stessi in base ai precedenti piani di studio approvati dal MUR, o il diritto di opzione per l'iscrizione al corso secondo il piano di studio modificato con riconoscimento dei crediti formativi già maturati