Dipartimento di Arti Visive
Scuola di Grafica

Corso di Diploma Accademico di 2° livello (biennale) in:
Grafica d’arte e progettazione

Obiettivi formativi

Il biennio oltre al compito di ampliamento, consolidamento ed al naturale approfondimento delle linee formative del percorso triennale, ha l’obiettivo di qualificare nella formazione dell’operatore grafico artistico, quelle capacità di traduzione delle potenzialità progettuali dell’arte in elementi di produzione fattiva del prodotto, non trascurando gli aspetti di originalità e di pura ricerca linguistica. Approfondimenti specialistici si costruiranno con la messa in atto di teorie e pratiche legate alle necessità individuate nei diversi aspetti della realtà sociale e produttiva, interfacciandosi con la collettività per l’organizzazione e la ricerca di nuove modalità nel lavoro di gruppo e nell’individuazione dei singoli ruoli specialistici che la grande produzione richiede. Approfondimenti si effettueranno anche sugli aspetti della diversificazione nei metodi di produzione e ricerca artistica grafica nei percorsi produttivi industriali e dei metodi meccanici di produzione, come alternativa e ricerca di nuove possibili applicazioni. La combinazione delle tecniche per la realizzazione di opere di grafica d’arte ad alto contenuto progettuale indirizzerà il percorso caratterizzante nella formazione del carattere multidisciplinare creativo della personalità professionale artistica, con la realizzazione dei cosiddetti “progetti integrati” dove per “integrato” si intende la combinazione armonica di più modalità espressive. Elementi di strategia della comunicazione e della promozione di attività legate ad eventi culturali ed artistici comprenderanno il ventaglio delle potenzialità strutturali del corso, che potranno ampliare la configurazione costruita attorno alla predisposizione individuale di ogni studente.

Sbocchi lavorativi e prospettive occupazionali

La grafica applicata all’arte estende le sue competenze ai necessari e peculiari approfondimenti sperimentali, nei campi di progettazione del modello grafico artistico bi-tridimensionale e virtuale. La conoscenza delle modalità legate alla video grafica costituiscono un modello produttivo in grado di costruire complessità comunicative multimediali efficienti. Di conseguenza ne risulta un profilo professionale che completa l’arco delle competenze disciplinari formulando un ventaglio di specializzazioni ad alto contenuto tecnico collocandosi nel bacino della domanda di alta formazione professionale.
L’obiettivo principale è la formazione di operatori artistici della grafica, consapevoli protagonisti della cultura contemporanea delle arti visive e dei linguaggi grafici, in grado di esercitare a largo campo, con la conoscenza base delle tecniche e dei concetti di realizzazione tradizionale e l’analisi progettuale e produttiva realizzata con i sistemi ad alta tecnologia meccanica e digitale.

Alcuni profili professionali:

  • operatore artistico nell'ambito della grafica d'arte;
  • progettazione grafica editoriale e pubblicitaria;
  • editoria artistica;
  • ambiti formativi per la didattica della grafica;
  • web art design;
  • eventi produttivi dell’editoria;
  • progettazioni d'arte e di produzione;
  • stampa digitale per l'arte, la comunicazione di ambiente;
  • animazione video-grafica multimediale e televisiva;
  • art director;
  • analisi e progettazione grafica di siti web;
  • progettazione grafica per la prototipazione solida;
  • illustratore per l'editoria ed il multimedia;
  • produzione di animazioni d'arte;

Requisiti d'accesso al corso

  • Diploma di primo livello nelle Accademie di Belle Arti o negli ISIA del sistema AFAM;
  • Diploma di laurea di primo livello nelle seguenti classi di laurea: L-3 Discipline delle Arti figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda; L-43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali;
  • Diploma di laurea di secondo livello (Magistrale) nelle seguenti classi: Lmr/02 Conservazione e restauro dei beni culturali; Lm-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale; Lm-93 Teorie e Metodologie dell’e-Learning e della Media Education.

Tipologia prova di ammissione

Accesso diretto per i candidati in possesso di un diploma di primo livello della Scuola di Grafica, anche provenienti da altre accademie del sistema AFAM.
Superamento di un test/colloquio attitudinale e verifica del curriculum didattico professionale per l’individuazione degli eventuali debiti formativi che non può essere superiore a 36 in relazione al piano di studi richiesto.

Prova finale

La prova finale consiste nella discussione di una tesi costituita da una produzione artistica originale su specifico progetto integrato sotto l'aspetto laboratoriale, storico-critico e metodologico, svolta sotto la guida di due relatori, uno per la parte artistica, l'altro per la parte teorico-storico-critico o metodologica.

Coordinatore

Mario Tomasello

Piano di studi